Far parte di un ecoviaggio

Ciao a tutti, faccio parte da qualche anno dell'ecovillaggio Albero della Vita - Semina ciò che Sei a Camugnano. La nostra attività più grande è il lavoro su noi stessi riconoscendo i propri talenti individuali e imparando a vivere dei propri doni mettendoci a disposizione anche degli altri. Al contempo ci dedichiamo con passione a sostenere le persone che desiderano comprendere come mettersi realmente in contatto col proprio sé, districandosi dai limiti che pone la mente. Abbiamo così fondato una scuola di counseling transpersonale per aiutare le persone a riconoscere e mettere da parte il chiacchiericcio mentale per riconoscere i pensieri autentici, le intuizioni che arrivano dell'anima. Il nostro è un viaggio di crescita attraverso la trasformazione del singolo che si manifesta più velocemente grazie alla vita in un gruppo che vive con la medesima direzione, l'evoluzione dell'essere umano.
Con questa direzione ben chiara nel cuore ognuno di noi si sperimenta con disciplina nel lavoro con la terra, con gli animali, con la creatività, la musica, l'artigianato e via dicendo... Io, in particolare, mi occupo dell'armonizzazione delle energie attraverso la voce. Mi dedico anche ai cani in un progetto che esplora la relazione tra cane ed essere umano e come questo animale ci riporta con estrema naturalezza verso il cuore. Libero anche la mia creatività attraverso opere di artigianato quali quadri con rappresentazioni di mandala o ciondoli e amuleti con l'obbiettivo di aiutare l'essere umano nel suo risveglio inevitabile anche attraverso la creatività. Questo permette a me così come agli altri compagni di viaggio all'Albero della Vita di continuare a costruire ed espandere questa realtà di ecovillaggio, ma anche di ricavare il nostro auto sostentamento verso l'indipendenza. E' una scelta di vita che, in maniera silenziosa e costruttiva, lancia un grido di libertà in una società attualmente sempre più spinta verso l'omologazione di massa e la prigionia mentale. E' il nostro modo per mettere un seme per regalare ai bimbi e alle nuove generazioni l'ideale di un nuovo mondo basato sull'amore per sé stessi, per gli altri e per la Terra di cui siamo parte.

Articolo di Simone Giglio.